Come funzionano i paradisi fiscali

Una società di esportazione o di importazione potrebbe stare in una zona off-shore. La società offshore prenderà ordini direttamente dal cliente, ma le merci saranno recapitate direttamente al cliente dal punto di acquisto oppure dal produttore. Gli utili ricavati dalla differenza tra il prezzo di acquisto e il prezzo di vendita sarebbero quindi raccolti in una zona fiscale gratuita. Con queste società commerciali, è essenziale scegliere un’area off-shore, o almeno una base valida, che abbia ottime comunicazioni, perché la spedizione e la documentazione possono essere decisive per lo traccia.

Madeira e l’Isola di Man

Per le transazioni dell’Unione europea, Madeira e l’Isola di Man sono diventati luoghi parecchio popolari per lo sviluppo dell’attività commerciali transfrontaliere. Sia l’Isola di Man che la Madera possono raggiungere la registrazione IVA, che è necessaria per le operazioni all’interno dell’Unione europea.  Per esempio, se un’impresa alle Isole di Man ha voluto creare prodotti provenienti dalla Francia in vendita in Germania, l’operatore dell’Isola di Man avvisa la società francese della sua cifra di partita IVA in modo che sulla fattura di vendita risultasse la società francese che non paga IVA all’impresa. L’impresa dell’Isola di Man ha ottenuto il numero di partita IVA della società tedesca in modo da poter annullare la fattura di vendita. Questa transazione non è possibile tramite altre giurisdizioni, poiché diventerebbe tutto difficile fiscalmente.

Il factoring dei debiti commerciali di una società domiciliata in una giurisdizione ad alta tassazione tramite un’impresa stabilita in una bassa giurisdizione fiscale, può agevolare a spostare i fondi alla giurisdizione fiscale bassa.

Un altro uso comune di un’entità offshore è per l’acquisto di blocco. Tale struttura è specificatamente stabilita da un insieme di società associate o non associate a servirsi di economie di scala e di cambiamento dei costi amministrativi. In più, una tale struttura può essere più fiscale rispetto ad un accordo.

Un curatore era collezionista di un tot di libri classici rari, quindi possedeva un “prodotto” dal valore molto caro. Lui era nervoso poiché nel momento che avrebbe voluto vendere la sua attività, doveva pagare una forte cifra riguardante le tasse. Questo commerciante come avrebbe potuto sfuggire alle imposte. Quale sarebbe stata la soluzione?

  1. Sono state istituite sia una società offshore che una fiducia discrezionale offshore.
  2. Il collezionista pubblicò un annuncio in un giornale nazionale dichiarando di richiedere finanziamenti azionari per allargare la propria attività. Per caso, ebbe una risposta, che fu accettata, dalla società off-shore che dichiarava di avere qualche esperienza nella pubblicazioni di libri rari, nonostante non era in grado di immettere una grande quantità di capitali, poteva assistere intensamente nel marketing mondiale.
  3. La società pagò all’ editore una somma modesta “adeguata per accontentare le autorità fiscali e su cui fu pagata l’imposta” per una quota del 50% dell’impresa – era solo un minuscolo business editoriale, …no? Erano le autorità fiscali a sapere il suo potenziale? Nel corso degli anni l’attività si è allargata velocemente come il nostro editore il quale era sapeva benissimo che il 50% dei profitti commerciali sarebbe andato al off-shore.
  4. Arrivato il momento di vendere l’attività sul mercato aperto, fu realizzata un totale superiore a 100 volte il suo valore. Il 50% della somma (oltre US $ 2 milioni) è andato diritto, senza tasse, al partner off-shore, mentre la nostra “cara e corretta” pubblicatrice ha giustamente pagato la sua quota dei profitti.

Società di investimento I fondi accatastati attraverso le società di investimento, istituiti in aree offshore, si possono investite o depositate in tutto il mondo, nonostante vi sono gli interessi da pagare come la tassazione locale, ma vi sono diverse di aree offshore dove si possono investiti fondi sia in obbligazioni fiscali che in depositi bancari e l’interesse è pagato lordo. Mentre in altre aree offshore non vi sono imposte sul capital gain.

Aziende di Holding

Una azienda di holding offshore che finanzia tante società in vari paesi del mondo, alla fine non farebbe pagare le detrazioni fiscali.

Se un’azienda di holding offshore è situata in una zona offshore dove non sussistono imposte sul reddito o sulle società e non è indispensabile richiedere che i dividendi debbano essere pagati, i profitti raccolti nel clima fiscale possono essere adoperati per finanziare l’esigenza delle controllate o essere reinvestiti.

Imprese di proprietà

Ci sono tante volte ottimi vantaggi nell’utilizzare una holding di proprietà immobiliari offshore allo scopo di possedere una proprietà all’estero. Difatti, offriamo schemi di esperti a basso costo, come il Portogallo che lavorano in collaborazione con avvocati esperti.

I vantaggi della proprietà immobiliare offshore implicano l’evasione dell’imposta sulle eredità, l’evasione dell’imposta sui redditi da capitale, la semplicità di vendita che si ottiene attraverso il trasferimento delle azioni della società anziché lo spostamento della proprietà di proprietà della società e la trasformazione dei costi di acquisto di proprietà agli acquirenti seguenti.

Servizi professionali Tanti individui impegnati nella fornitura di servizi professionali nelle professioni e nell’industria delle costruzioni, dell’ingegneria, dell’aviazione, della finanza, della pellicola, del computer e dell’intrattenimento possono raggiungere importanti vantaggi in materia di risparmio fiscale grazie all’istituzione di una società di servizi personalizzata. La compagnia di lavoro offshore potrebbe non pagare un’imposta sui suoi profitti che possono essere reinvestiti in una situazione priva di imposta per generare ulteriori ricavi dalla società offshore. La compagnia offshore può redigere contratti per fornire i servizi alla persona al di fuori del paese in cui è solitamente residente e le commissioni guadagnate possono accumularsi offshore, prive di tassazione nel centro offshore. I pagamenti al soggetto possono quindi essere organizzati in modo da ridurre al minimo l’imposta sul reddito.

Brevetti, diritti d’autore e società

Una società offshore può comperare o essere assegnato il diritto di utilizzare un copyright, un marchio, un brevetto, un know-how da parte dei proprietari originali con un potere di sub Licenza. A seguito dell’acquisizione del diritto di proprietà intellettuale, la società offshore può quindi concludere accordi con i licenziatari in tutto il mondo che potrebbero sfruttare il diritto di proprietà in vari paesi. Si predilige acquisire, ad esempio, un brevetto presso la fase in attesa di brevetto prima che divenga tanto prezioso perché il pagamento del capitale per l’acquisizione del brevetto possa essere fissato ad un importo minore.

Società bancarie Molti organizzazioni bancari offshore sono stati istituiti nei paradisi fiscali negli ultimi anni. Tante di queste istituzioni sono filiali delle maggiori banche internazionali. Tali istituzioni pagano interessi liberi dalla ritenuta alla fonte e si impegnano in prestiti internazionali dalle basi offshore, prive di verifiche di scambio.Tali istituzioni bancarie e le loro società di fiducia associate, sono capaci di fornire una vasta varietà di servizi finanziari alla loro clientela internazionale.Le istituzioni bancarie offshore sono adoperate anche dall’organizzazione di piccole imprese e, in certi casi, da singoli proprietari per muoversi come centri di gestione in denaro off-shore.

Compagnie di assicurazione

Vi sono diversi paradisi offshore che vogliono promuovere l’istituzione di compagnie di assicurazioni che, come le imprese bancarie, portano l’occupazione e gli investimenti al paese di incorporazione e in generale ingrandiscono la loro reputazione e la sua gamma di servizi finanziari. In alcuni paradisi offshore è possibile incorporare società di assicurazioni che non pagano imposte per il loro premio o redditi da investimento.

Assicurazione captiva

Le società di assicurazione incaptanti sono state realizzate da molte società multinazionali per assicurare e assicurare i rischi di società controllate e affiliate. Le compagnie di assicurazione allettanti sono particolarmente adatta per le industrie petrolio, di trasporto e per l’assicurazione di rischi che potrebbero essere assicurabili. Se lei ha dei problemi, ci contatti subito chieda e cercheremo di offrire diversi suggerimenti.

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *